Descrizione

Tecnau StreamFolder f30 30″

Taglio + Stacker (da bobina)

Lo StreamFolder ™ f30 consente di piegare il nastro stampato una, due o tre volte nel senso della lunghezza e prima del taglio e dell’impilamento. Questa soluzione è composta da: l’unità di piega f30, dalla taglierina c20 con coltello rotante, dallo stacker s30 e da un’uscita a nastro. Dopo che il foglio è stato piegato, la taglierina c20 taglia il nastro stampato e piegato alla lunghezza desiderata creando una segnatura da 4, 6 o 8 fogli. Infine, lo stacker s30 allinea e impila le segnature per creare blocchi di libri pronti per la rilegatura.

Grazie alla grande flessibilità ed efficienza lo StreamFolder f30 consente di creare blocchi libro costituiti da segnature piegate dal quartino al 16°. Il tipo di segnatura può essere facilmente modificato in base alle dimensioni finali del libro e alla larghezza della carta.

L’unità StreamFolder f30 utilizza teste per la cordonatura ad acqua facilmente regolabili o ruote perforanti che preparano il nastro per essere piegato con precisione. La piega a “Z” è una caratteristica unica delle soluzioni Tecnau StreamFolder f20 e f30 e offre sostanziali vantaggi rispetto ai sistemi di piegatura a “C” utilizzato dalla concorrenza. Ogni rotolo di carta presenta leggere variazioni di larghezza. Solo con la piegatura a Z di StreamFolder e possibile garantire un registro costante, indipendentemente da queste variazioni.

La carta così piegata passa attraverso una serie di rulli posizionati all’uscita dello StreamFolder e all’ingresso della taglierina c20 in modo da ottenere una piega molto secca e precisa.

Il nastro di carta così piegato viene ora tagliato trasversalmente alla misura richiesta nella taglierina c20 e le segnature verranno trasferite nello Stacker s30, dove i blocchi libro saranno accumulati in pile alte fino a 25 cm.  Il sistema di accumulo Tecnau consente di ottenere delle pile perfettamente impilate e che possono essere facilmente spostate per le successive lavorazioni di rilegatura.

Le opzioni della zona di uscita sono inoltre facilmente modificabili senza la necessità di muovere i vari moduli che costituiscono la macchina. Questo fa sì che l’operatore avrà la massima flessibilità, soprattutto nel caso di produzione di libri “on demand”. Tutti i componenti sono modulari, compatt1 e progettati per migliorare notevolmente i flussi di lavoro.

Larghezza carta30” (760 mm)
Larghezza carta in uscita min.5,5″ (140 mm)
Grammatura carta min40 gr/m2*
Lunghezza foglioda 140 a 457 mm
Altezza pila uscita max250 mm
Imposition1 up, 2 up, 3 up e 4 up